fbpx
Recapiti: rifugio@monteargento.org - Tel: 3349917740

Capodanno cani e gatti capodanno

botti-caneEVITARE di essere troppo protettivi con il proprio cane tenendolo in una stanza in penombra, chiudere la ‘gattaiola’ del proprio micio, accendendo radio o tv per attutire i rumori. Sono alcuni dei consigli del decalogo di Gaia Animali & Ambiente per proteggere i propri animali domestici dai botti di Capodanno che “causano enormi danni agli animali”. L’appello della associazione animalista è quello di limitare, nella notte del 31 dicembre, i petardi “più rumorosi” usando piuttosto “fuochi più silenziosi, come le ‘fontane'”.

La sensibilità uditiva del cane, spiega Edgar Meyer, presidente dell’associazione Gaia Animali & Ambiente, è “talmente alta che i botti gli causano un vero e proprio dolore. Nella notte di Capodanno – continua – sono moltissimi i cani e i gatti che, fuggendo dalle abitazioni e dai giardini, finiscono vittime di automobili non visibili al buio”. Anche gli uccelli reagiscono con disorientamento ai petardi: “Spesso urtano contro gli alberi o gli edifici rischiando di ferirsi e di morire”. Oppure, “muoiono assiderati dal freddo, nell’impossibilità di ritrovare il proprio riparo”.

Tra i consigli per tenere al sicuro i propri cani, nel decalogo, c’è quello di non tenerlo legato alla catena perchè potrebbe strozzarsi. Ma, se in passeggiata, bisogna “tenerlo saldamente al guinzaglio senza liberarlo: il pericolo di fuga è alto”. Per quanto riguarda i gatti, non bisognerebbe lasciarli soli in giardino o sul balcone: “potrebbero farsi male, scappare o buttarsi di sotto”.
Piuttosto, sarebbe opportuno “preparargli un rifugio alternativo, magari sotto il letto”. Nei casi più gravi, si può chiedere al veterinario di fiducia un sedativo per tranquillizzarlo. Se il gatto scompare, cercarlo subito in zona: “Potrebbe essersi nascosto poco distante da casa”.

gatti botti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Canile Rifugio Monte Argento di Terni ONLUS

Via Monte Argento, 40 - 05100 Terni

Codice Fiscale 91064550550

APERTURA AL PUBBLICO: TUTTI I GIORNI dalle 17,00 alle 19,00 circa (escluse Festività).

Recapiti: rifugio@monteargento.org - Tel: 3349917740 (anche Whatsapp)

Copyright 2017 © Tutti i diritti riservati.

Struttura convenzionata con il Comune di Terni